Monte Petřín

Il Monte Petřín è uno dei luoghi più amati di Praga; i suoi giardini e l’antico vigneto sono alcuni degli spazi verdi preferiti dai praghesi, per passeggiare e per prendere il sole.

Per raggiungere i 138 metri che separano la cima dalla città, potete salire a piedi, camminando per i giardini, o con la funicolare, da via Újezd.

Torre di Petřín

Con i suoi 60 metri d’altezza e una struttura simile a quella della Torre Eiffel, la Torre di Petřín è il belvedere più alto di Praga. Sulla sua terraza (alta 51 metri), vi troverete a 200 metri d’altezza sul fiume Moldava.

La somiglianza della Torre di Petřín con il più importante monumento parigino non è casuale. La Torre di Petřín si costruì due anni dopo la Torre Eiffel, nel 1891, in occasione dell’Esposizione Nazionale di Praga.

Il Labirinto degli Specchi

Situato a pochi metri dalla torre, si trova un altro prodotto dell’Esposizione di Praga del 1891, il Labirinto degli Specchi.

Al suo interno vi è un piccolo labirinto e una sala con specchi convessi. Se viaggiate con bambini e vogliono entrare nel Labirinto, potete visitarlo ma, a nostro avviso, non merita la pena, soprattutto per l'elevato costo del biglietto (adulti 90CZK, bambini 65CZK).

Prezzo

Per salire fino al belvedere ed entrare nel labirinto è necessario pagare un biglietto.
Biglietto di un viaggio per la funicolare: tra 24CZK e 32CZK.
Con la Prague Card: ingresso gratuito.

Trasporto

In funicolare dalla via Újezd.

Luoghi vicini

Monastero di Strahov (583 m) Funicolare di Petřín (616 m) Giardino di Vrtba (723 m) Il Loreto di Praga (766 m) Hradčany (810 m)