Piazza San Venceslao

Piazza San Venceslao

Piazza San Venceslao ha assistito a molti degli avvenimenti della storia di Praga e, in generale, della Repubblica Ceca. Qui si trovava un mercato di cavalli creato nel 1348.

La piazza ha una forma allungata e misura 750 metri di lunghezza e 60 di larghezza. La circondano per lo più hotel, ristoranti e negozi.

L’edificio più famoso della piazza è il Museo Nazionale di Praga, terminato nel 1890.

Un luogo storico

L’avvenimento storico più importante della Piazza San Venceslao ebbe luogo nel novembre 1989, quando una manifestazione contro le azioni violente della polizia diede inizio alla Rivoluzione di Velluto, con la conseguente soppressione della dittatura comunista.

Meglio di giorno

Anche se è opportuno visitare e conoscere questa piazza, non si può dire che sia bella, non essendo pedonale e avendo le fattezze di un grande viale. Per molti visitatori, di sera può risultare una zona sgradevole.

Trasporto

Metro: Mustek o Muzeum, linee A, B e C.
Tram: linee 3, 9, 14 e 24.

Luoghi vicini

Nové Město (22 m)
Museo Mucha (324 m)
Museo Nazionale di Praga (364 m)
Museo del Comunismo (379 m)
Opera Statale di Praga (415 m)